Escozul: a cosa serve sirve?

Escozul™ a cosa serve sirve?

Molte persone che ci contattano per ottenere Escozul ci chiedono spesso se è una cura per il cancro, e la nostra risposta è sempre la stessa: Non è possibile considerare Escozul come una cura per il cancro, ed essendo il più realistici possibile, diciamo anche che non esiste una cura universale per il cancro.

Questo perché ci sono molti tipi di cancro con diverse origini e diverse strutture, quindi credere o supporre che un unico prodotto possa curare questa malattia ci allontana dalla possibilità di fare qualcosa di reale per il paziente.

Per cosa si usa Escozul?

Escozul è un prodotto totalmente naturale realizzato utilizzando il principio attivo presente nel veleno di uno scorpione che vive solo a Cuba (Rhopalurus junceus). È noto da studi di laboratorio che il suo principio attivo agisce selettivamente sulle cellule tumorali maligne, inibendo il loro sviluppo, rallentando così la crescita del tumore e talvolta riducendone le dimensioni.

A prima vista, questo potrebbe non sembrare sufficiente, ma l'esperienza ci ha insegnato che grazie a questa proprietà, è possibile offrire al paziente un tempo di sopravvivenza più lungo di quello inizialmente stimato dai medici.

Anche se il cancro non viene eliminato in tutti i casi, il tasso di mortalità è notevolmente ridotto, permettendo al paziente di vivere con la malattia. Questo è noto come proprietà antitumorali.

Oltre alle sue proprietà antitumorali, è noto che Escozul può agire come analgesico e antinfiammatorio, il che può aiutare i pazienti a migliorare la loro qualità di vita.

Per quanto riguarda il dolore, abbiamo osservato che l'intensità e/o la frequenza di insorgenza del dolore può essere ridotta con l'uso continuo di Escozul nella maggior parte dei casi. Questo aiuta il paziente a ridurre la quantità di analgesici per dose o ad allungare il tempo tra le dosi, permettendo loro di raggiungere una qualità di vita che non è comune nella malattia. Allo stesso modo, ci sono casi in cui il dolore non può essere controllato e devono essere usati altri tipi di analgesici, come la morfina.

Come antinfiammatorio, abbiamo osservato che il suo effetto è limitato. Va notato che alcune infiammazioni nei pazienti con cancro sono causate, per esempio, dalla ritenzione di liquidi nell'addome (liquido ascitico). Questo tipo di infiammazione non si risolve con l'uso di Escozul, perché dipende dalla capacità del corpo di smettere di produrre questo liquido.

Sulla base di queste proprietà Escozul è usato preferibilmente per trattare i tumori maligni a causa della sua capacità di controllare la crescita del tumore, che nella maggior parte dei casi si traduce in un tempo di sopravvivenza più lungo per il paziente.

Poiché la disponibilità del farmaco è limitata, non è normalmente usato per il trattamento del dolore cronico o delle condizioni infiammatorie.

A cosa non serve Escozul?

Nessuno studio ha dimostrato che Escozul ha un effetto sul sistema immunitario, quindi non è generalmente utilizzato per il trattamento di malattie legate al sistema immunitario come l'HIV (AIDS), il lupus e la sclerosi multipla.

Poiché è stato dimostrato che Escozul agisce solo sulle cellule tumorali maligne, non viene utilizzato nel trattamento dei tumori benigni, né viene utilizzato per il diabete, l'ipertensione, il pemfigo, la psoriasi, l'artrosi, l'artrite o i reumatismi.

Non c'è nessuna medicina che possa trattare efficacemente una così vasta gamma di malattie, e quando qualcuno offre un tale prodotto, è chiaramente una truffa.

In breve, Escozul serve a fornire al paziente un controllo efficace sullo sviluppo del cancro e un notevole miglioramento della sua qualità di vita, che si traduce in un tempo di sopravvivenza più lungo, ma non rappresenta una cura per il cancro.