Conservazione, durata di conservazione e controllo della qualità di Escozul

Conservazione e durata di conservazione / Controllo di qualità

Conservazione e durata di conservazione

Escozul™ è composto unicamente da veleno di scorpione blu purificato (che è una proteina) e acqua. I conservanti sono stati aggiunti alla formulazione per mantenerne la stabilità, ma è molto importante mantenere la catena del freddo in ogni momento.

Essendo una proteina, deve essere mantenuta refrigerata per evitare danni, quindi Escozul™ viene trasportato in una catena del freddo per evitare che sia esposto ad alte temperature che potrebbero decomporre la proteina e influenzare le sue proprietà.

Nei primi test di stabilità effettuati su Escozul™, presentati nel 2005, è stato dimostrato che il farmaco ha una durata di conservazione di 3 mesi se refrigerato tra 2 e 8 ºC, e di 14 mesi se congelato.

Controllo di qualità

Prima di iniziare il processo di estrazione del veleno e di preparazione del prodotto, si disinfetta l'area di lavoro e si sterilizzano gli strumenti da utilizzare sia per l'estrazione che per la preparazione della formula madre (soluzione stock di Escozul™) Il tecnico di laboratorio indossa una maschera, guanti e un berretto per evitare la contaminazione del campione.

Prima dell'estrazione del veleno, le code degli scorpioni vengono pulite con alcol etilico per evitare una possibile contaminazione del veleno estratto. Le gocce di veleno sono lasciate cadere in una certa quantità di acqua distillata per ottenere la formula madre o soluzione stock di Escozul™.

La soluzione viene poi purificata e la concentrazione viene determinata per inviare la quantità prescritta al paziente. Questa soluzione finale viene testata per escludere una contaminazione biologica e viene lasciato un campione per eventuali verifiche successive.